Creval cede 1,6 miliardi diu sofferenze

Con cartolarizzazione completati obiettivi su npl per il 2018

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - In linea con gli obiettivi del piano 2018-2020 il Credito Valtellinese ha cartolarizzato un portafoglio di crediti in sofferenza per un gross book value (valore lordo), alla data di cut off al 31 dicembre scorso, pari a circa 1,6 miliardi, mediante cessione a un veicolo di cartolarizzazione, Aragorn, ed emissione da parte di quest'ultimo di tre differenti classi di titoli Abs. Una tranche senior per 509,5 milioni, una mezzanine e una junior, rispettivamente per 66,8 milioni e per 10 milioni. I titoli senior beneficeranno della garanzia statale GACS, la cui richiesta al Tesoro sarà formalizzata nei prossimi giorni e saranno integralmente ritenuti da Creval. Le altre due tranche sono state collocate invece per il 95% presso investitori istituzionali. Il prezzo è pari a circa il 32% del valore lordo, sostanzialmente in linea con le assunzioni del piano industriale. Con Aragorn gli obiettivi cessione di Npl per il 2018 risulta pressoché completato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa