Derubate in discoteca riconoscono ladro

Due ragazze chiamano la polizia e lo fanno arrestare. 3 scappati

(ANSA) - MILANO, 13 MAG - Derubate mentre ballavano in una discoteca a Milano, due giovani, una di 19 anni, l'altra di 27, sono riuscite a far arrestare almeno uno dei quattro ladri dopo averlo riconosciuto all'esterno del locale, quando è arrivata la polizia.
    Le due ragazze stavano concludendo la nottata nel locale, in via Pietrasanta, quando, verso le 4 del mattino di ieri, si sono viste portare via il cellulare e un portafogli da un gruppo di ladri. Hanno chiamato la polizia e quando sono arrivati gli agenti si sono accorte che uno dei ladri era rimasto all'esterno della discoteca. La polizia lo ha arrestarlo per furto aggravato in concorso: si tratta di un marocchino di 18 anni con precedenti penali. Aveva con sé il portafogli, mentre il cellulare non è stato recuperato. Gli altri tre ladri, infatti, sono riusciti a scappare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa