Ancora sassi contro treni,preso un merci

Polfer sta indagando, macchinisti avrebbero fotografato autore

(ANSA) - MILANO, 13 MAG - Ancora un lancio di sassi contro un treno in Lombardia, dopo i vari episodi di questo genere che si sono verificati negli ultimi mesi, in particolare fra le stazioni di Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni. In questo caso la sassaiola ha sfondato i vetri della motrice di un treno merci della Deutsche Bahn Italia all'altezza di Sesto. Il fatto è stato denunciato dai macchinisti del convoglio, che sarebbero riusciti a fotografare l'autore, e la Polfer sta indagando per arrivare ai responsabili. Ieri nella stessa zona è stato soppresso il treno 10901 che sarebbe dovuto partire da Greco Pirelli per Brescia perché colpito da pietre lanciate dalla massicciata, mentre il personale stava facendo le prove propedeutiche alla partenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Imprese & Mercati


Antico Pastificio Moscova

Milano, aperitivo gourmet per i 20 anni dell'Antico Pastificio Moscova

Tra gli invitati anche Mara Maionchi e Rosita Celentano, abituèe del più vecchio pastificio artigianale milanese, dal 1998 guidato dallo chef Gianbattista Zecchi insieme a Bruno Fabiano


null

Autotrapianto capelli: al Centro Medico M.R. di Bergamo il chirurgo risponde

Dal 24 al 30 settembre prima visita e consulto gratuiti per prevenire la calvizie e conoscere le tecniche mini invasive per la ricrescita dei capelli


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa