Fa incidente e accoltella camionista

Arrestato autista in flagranza dalla gdf che passava

(ANSA) - SEVESO (MONZA), 11 MAG - Un 56enne è stato arresto dalla Guardia di Finanza di Seveso (Monza) in flagranza di reato, per aver ferito con una coltellata al petto un camionista romeno di 38 anni, residente a Varedo (Monza), a seguito di una lite per un incidente stradale. Il furgone guidato dal 56enne si è scontrato con il tir del romeno sulla superstrada Milano-Meda.
    Tra i due è nato un alterco e il 56 enne, coltello alla mano, si è scagliato contro il camionista colpendolo con un fendente. La pattuglia di militari, dopo aver visto in lontananza i due mezzi fermi mentre percorreva la superstrada, ha deciso di fermarsi per un controllo. Appena scesi dall'auto i finanzieri si sono accorti di quanto stava accadendo e, dopo aver disarmato l'autista del furgone, hanno soccorso il ferito in attesa dell'arrivo del 118. Medicato in ospedale a Desio (Monza), il ferito è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. Il camionista, con precedenti per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, è stato arrestato per lesioni aggravate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa