Donnarumma "Spero Napoli se la giochi"

"Non so se la mia è stata la parata-scudetto"

(ANSA) - ROMA, 15 APR - "Non so se sia la parata scudetto perché mancano ancora molte partite e auguro al Napoli di giocarsela fino alla fine. E' stata una bella parata all'ultimo secondo, non ho pensato agli avversari, ho esultato per la parata. Io continuo a lavorare e a dare sempre tutto come ho sempre fatto". Così Donnarumma sulla parata che ha negato il successo del Napoli a S.Siro. "Fa piacere fare queste parate ma di mercato non so niente - dice il portiere a Premium -. Io penso solo a lavorare e a dare il massimo. Per il mercato ci penseranno il mio agente e la società. Reina degno di farmi da secondo? Questo non lo so. Gli faccio i complimenti perché è un grandissimo portiere, ha dato tanto al calcio e lo darà ancora per molto tempo. Questa parata come quella di Dida nel 2003 contro l'Ajax? L'ho vista molte volte quella parata, si stavano giocando la Champions e credo che la sua parata sia stata più difficile".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa