Malagò, 'Cena Mediapro? non invitato'

N.1 Coni, 'Non so niente, ma incontro ora non avrebbe senso'

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - "Una cena domani con Mediapro? L'ho letto sui giornali, ma non ne so niente, non mi ha invitato nessuno". Giovanni Malagò replica così a chi gli chiede di una presunta cena prevista per domani con i rappresentanti di Mediapro, società aggiudicataria del bando per i diritti tv del prossimo triennio. "Sono il commissario della Lega -dice- e non so proprio di cosa stiamo parlando. Ognuno a livello individuale è padrone di fare quel che vuole, ma oggi c'è un discorso tecnico, giuridico, formale, quindi secondo me non ha senso fare questo incontro". Il presidente del Coni ha confermato tuttavia la trasferta di domani in Lombardia, anche se per altri motivi: "Un giro previsto da tempo. Sarò a Pavia per un'iniziativa universitaria, incontrerò i genitori di Davide Astori, poi la mamma di Yara Gambirasio, una fondazione alla quale sono molto legato. Poi andrò a vedere le gare di pattinaggio, abbiamo un Mondiale in casa. Nella mia agenda domani non è previsto nulla con la Lega".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa