Femen, Berlusconi codardo e impaurito

Contestatrice, mi ha guardato e ha capito di essere scaduto

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - "Ho visto che era molto impaurito e ha reagito da codardo qual è". E' quanto ha detto al programma di Radio1 'Un Giorno da Pecora' Melodie, l'attivista francese delle Femen che domenica ha contestato Silvio Berlusconi al seggio mentre stava per votare a Milano.
    Quando è saltata sul tavolino Berlusconi l'ha guardata? "Eccome se mi ha guardata! E ha capito di essere scaduto. Ha perfettamente capito cosa stesse succedendo", ha detto l'attivista, aggiungendo che "come si vede nel video, era totalmente disorientato e non ha saputo fare nient'altro che abbassare la testa, guardarsi i piedi e andarsene via rapidamente". Secondo Melodie, "Berlusconi è noto per i suoi scandali sessuali, le sue frequentazioni con prostitute. E non dimentichiamo il Rubygate. Sono saltata sul tavolo perché per una volta Berlusconi aveva bisogno di donna sopra di sé che non aveva pagato". Il 4 marzo "era la giornata perfetta per ricordare a Berlusconi che il sessismo e la misoginia sono ormai superate", ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa