Brembo, al via nuova "Carbon factory"

In nuova fabbrica Curno i freni di nuova generazione F1 e MotoGp

(ANSA) - MILANO, 13 FEB - Il presidente di Brembo Alberto Bombassei ha posto oggi a Curno la prima pietra della nuova "Carbon Factory", fiore all'occhiello dell'Azienda per la lavorazione di materiali in fibra di carbonio. Il nuovo edificio nasce con l'obiettivo di unificare progressivamente in un unico sito produttivo l'intero processo di sviluppo, lavorazione e produzione di manufatti grezzi per la realizzazione di dischi e pastiglie in carbonio utilizzati nel mondo delle competizioni.
    Il nuovo edificio occuperà una superficie di circa 7.000 metri quadrati e 10.000 mq destinati alle aree verdi, parcheggi e aree di logistica e stoccaggio. Il completamento dei lavori è previsto per la fine del 2018, mentre le attività produttive sono previste a regime entro la fine del 2019. Nella "Carbon Factory" Brembo produrrà dischi e pastiglie semi-lavorati in carbonio-carbonio destinati ad equipaggiare le vetture e le moto dei team che competono in tutte le principali discipline motoristiche, a cominciare dalla F1 e dalla MotoGP.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Giancarlo Panteghini - Cissva

La Rosa Camuna Cissva nel Paniere delle Eccellenze Lombarde

Il formaggio tipico del Caseificio Sociale della Valle Camonica e del Sebino tra i prodotti enogastronomici d’eccellenza contenuti nella scatola solidale a favore della Fondazione Ant


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa