Fiume Seveso colorato di blu

Per rottura tubo azienda, scoperto da Polizia provinciale Monza

(ANSA) - MONZA, 7 FEB - È stata la rottura di un tubo all'interno di un'azienda di Senna Comasco (Como), operante nel settore della chimica per arti grafiche, stampa e fotografie, a provocare lo sversamento di circa 1000 litri di colorante blu nel fiume Seveso, passando attraverso la rete fognaria.
    A confermarlo è la Polizia provinciale di Monza che, anche in seguito alle numerose segnalazioni arrivate dalle province di Monza e Milano dai diversi cittadini che hanno notato il corso d'acqua colorato di blu, ha effettuato i primi sopralluoghi lungo il corso del fiume.
    A quanto si è appreso, dopo essersi riversato nelle fognature, il colorante ha raggiunto il depuratore di Carimate (Como), per poi riversarsi nel corso del Seveso, arrivando fino alle province di Monza e Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa