Pendolari a Mattarella, venga sul posto

Appello al presidente della Repubblica dopo incidente Pioltello

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - I pendolari della Lombardia hanno scritto una lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiedendogli un interessamento diretto e invitandolo ad andare sul luogo del deragliamento costato la vita a tre donne lo scorso 25 gennaio.
    I Comitati dei viaggiatori, nel messaggio, domandano "un gesto di vicinanza concreta come segno inequivocabile che lo Stato è con noi, che non dimentica, che persegue in ogni modo la verità sull'accaduto e che, soprattutto, farà di tutto affinché non si ripeta".
    "Troppo spesso in Italia il trasporto regionale su ferro e gomma non sembra interessare le Istituzioni in modo soddisfacente, né tanto meno i mezzi di comunicazione", sottolinea la lettera, in cui i pendolari lamentano "mille disagi e mille difficoltà". Critiche e osservazioni, si legge ancora, che "non sempre hanno avuto la giusta attenzione da parte di istituzioni locali e aziende coinvolte".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa