Uccisa in hotel: killer si costituisce

Vittima una nigeriana di 37 anni, movente passionale

(ANSA) - BERGAMO, 20 GEN - Un uomo di 61 anni, bergamasco di Bottanuco, si è costituito dai carabinieri per il delitto della donna uccisa in un hotel di Dalmine (Bergamo). La vittima era una nigeriana di 37 anni. Il movente sarebbe di natura passionale. a nigeriana, irregolare in Italia e che viveva a Dalmine, faceva infatti la prostituta, ma i due si vedevano con regolarità da ormai due anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa