Gattuso, in campo mi divertivo di più

Tecnico Milan: faccio 40 anni, mi regalo un pò di calma

(ANSA) - MILANO, 8 GEN - "E' molto meglio la vita da calciatore, mi divertivo di più. Da 5 anni faccio questo mestiere, e sento più pressioni, più responsabilità, soprattutto quando sono in panchina a San Siro e le cose non vanno bene. Ma allenare il Milan a 40 anni mi riempie di orgoglio". Così Rino Gattuso, alla vigilia del suo compleanno, in un'intervista all'ANSA. "Un regalo per la mia festa? Vorrei essere meno focoso, meno incazzoso, più calmo: sembra che mi diverta ma faccio fatica.
    Mia moglie dice che sono un pazzo da rinchiudere. A 30 anni non avevo nessuna voglia di fare l'allenatore, poi mi è scattata a 33-34, quando ho avuto il problema agli occhi. Prima ho sempre pensato di arrivare a 31-32 anni e non voler giocare più, poi quando ho smesso mi sono arrabbiato perché non volevo finire: sono sempre stato un po' contorto nella mia test Oggi ho grandissima voglia di fare questo mestiere, mi fa sentire vivo e ho voglia di migliorarmi. Può succedere anche che fra tre anni mi scoccio e non alleno più".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Onoranze Funebri Foglia

A Calcinate la nuova Casa del commiato dell’Onoranze funebri Foglia

Inaugurata la struttura di 900 mq, situata tra Bergamo e Brescia, che mette a disposizione quattro stanze dedicate al cordoglio del defunto e una cappella per riti religiosi e laici



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa