Belsito condannato a risarcire Maroni

Centomila euro e sei mesi per diffamazione

(ANSA) - MILANO, 8 NOV - L'ex tesoriere della Lega Nord Francesco Belsito dovrà versare un risarcimento a titolo di provvisionale di 100mila euro al governatore lombardo Roberto Maroni. Lo ha deciso il giudice di Milano Oscar Magi che ha condannato l'ex responsabile delle casse della Lega a 6 mesi per diffamazione per alcune sue dichiarazioni, pubblicate il 19 aprile 2012 dal settimanale 'Panorama', nelle quali, in sostanza, sosteneva che l'allora ministro dell'Interno era stato "destinatario" di una "tangente da 54 milioni di dollari" per una commessa in Libia. Belsito - come ha spiegato il pm Paolo Filippini che aveva chiesto la condanna a 6 mesi, dopo che il procedimento era passato per due richieste di archiviazione e un'imputazione coatta - "diede al giornalista informazioni volte a screditare Maroni, quello che lui vedeva come suo nemico" all'epoca, quando era scoppiato lo scandalo dei fondi del Carroccio che aveva coinvolto lo stesso Belsito. Maroni nel processo era parte civile rappresentato dal legale Domenico Aiello.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Mauro D'Adda - Impresa funebre D'Adda

Musica per il funerale: collaborazione tra l’Impresa Funebre D’Adda e il maestro Paolo Oreni

L’impresa di Treviglio guidata da Mauro D’Adda può contare sul talento dell’organista di fama internazionale per valorizzare l’accompagnamento della cerimonia religiosa


Dott. Mario Mariotti - Studio Mariotti

Allo Studio Mariotti la cellulite si cura con la carbossiterapia

Mario Mariotti, direttore scientifico dello studio di Cremona, è stato tra i primi a utilizzare questa tecnica non invasiva che utilizza l'anidride carbonica per combattere gli inestetismi cutanei


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa