Mostra parti intime a minorenni,in cella

E' un 50enne del milanese, vittime sono bambine di 9 e 11 anni

(ANSA)- MILANO, 5 NOV - Si è avvicinato in bici a tre ragazzine mentre tornavano da scuola e poi, con la scusa di chiedere in quale via si trovasse il municipio, si è aperto la patta dei pantaloni e ha mostrato le parti intime. Per questo uomo di 50 anni è stato arrestato dai carabinieri di Paderno Dugnano, in provincia di Milano, con l'accusa di corruzione di minore (art.609 quinquies c.p.), reato per il quale la pena prevista varia da 1 a 5 anni. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip di Monza è stata notificata nei giorni scorsi al 50enne, senza precedenti specifici e senza famiglia e che sbarca il lunario con piccoli lavoretti occasionali. Le indagini, che in un mese hanno portato ad identificare il presunto esibizionista, sono partite dalla denuncia delle vittime, una di 9 anni e le altre di 11 anni, che hanno raccontato tutto ai genitori e hanno testimoniato. Gli episodi per i quali l'uomo ora è in cella sono due, risalgono al 2 e 5 ottobre scorsi, e sono avvenuti nelle vie del centro del paese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Onoranze Funebri Foglia

A Calcinate la nuova Casa del commiato dell’Onoranze funebri Foglia

Inaugurata la struttura di 900 mq, situata tra Bergamo e Brescia, che mette a disposizione quattro stanze dedicate al cordoglio del defunto e una cappella per riti religiosi e laici



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa