Milano, arriva la Bebè Card

Il contributo mensile del Comune sarà di 150 euro

(ANSA) - MILANO, 12 OTT - Il Comune di Milano lancia la Bebè Card, una tessera elettronica su cui sarà possibile caricare il contributo mensile di 150 euro del reddito di maternità. La novità è stata presentata dall'assessore alle Politiche sociali del Comune, Pierfrancesco Majorino. Dal settembre 2016 ad oggi il contributo era stato fornito tramite buono spesa e dal prossimo mese la carta potrà essere utilizzata dalle prime mamme aventi diritto che la riceveranno a casa. Il reddito si potrà utilizzare per prodotti e servizi dedicati ai bambini. Alla Bebè Card hanno diritto tutte le mamme residenti a Milano che hanno avuto un bambino dal mese di aprile di quest'anno. Possono accedere i cittadini italiani o di uno dei Paesi dell'Unione europea, i cittadini non comunitari in possesso di status di rifugiati politici, i cittadini non comunitari con regolare permesso di soggiorno della durata di almeno un anno, casalinghe o disoccupate. Infine bisogna avere un Isee non superiore a 16.954,95 euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa