Via a Biennale Milano, 70% artiste donne

400 opere da tutto il mondo, di tutte le forme di arte

(ANSA) - MILANO, 11 OTT - È un omaggio alle artiste donne, spesso dimenticate nel panorama italiano e internazionale, la seconda edizione della Biennale di Milano - International Art Meeting, la manifestazione internazionale d'arte che si tiene dall'11 al 15 ottobre al Brera Site di Milano. La rassegna, ideata e organizzata da Salvo Nugnes, è stata realizzata con il contributo di Vittorio Sgarbi che fa parte del comitato che ha scelto le opere. Sono circa 400 quelle in mostra da tutto il mondo e il 70% è realizzata da artiste donne. "È la prima Biennale con una presenza così alta di donne, provengono da diversi Paesi come Israele, Germania, Giappone, Italia, per citarne solo alcuni - ha spiegato Salvo Nugnes -.
    L'arte è quasi sempre maschilista e fare questa operazione non è stato facile, ma qui abbiamo cercato di riunire le artiste più rappresentative del panorama internazionale e di tutte le forme d'arte, dalla pittura alla scultura".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa