Lombardia, flash mob M5S anti-corruzione

'Responsabilità politica è di Maroni, allontani Mantovani'

(ANSA) - MILANO, 3 OTT - Flash mob del M5S davanti alla sede del Consiglio Regionale a suon di "sradichiamo la corruzione in Lombardia". I consiglieri M5S hanno esposto dei manifesti che rappresentano il governatore Roberto Maroni con delle radici ai piedi, al culmine delle quali sono stati stampati i titoli dei quotidiani sulle recenti inchieste che riguardano la corruzione nella sanità e le infiltrazioni della 'ndrangheta in Lombardia, accompagnati dalla frase "La responsabilità politica è di Maroni". "Chiediamo a Maroni di intervenire in maniera seria contro la corruzione in Lombardia, cosa che fino a ora non ha fatto, allontanando dalla maggioranza consiglieri ingombranti come Mario Mantovani" ha detto il capogruppo M5S, Andrea Fiasconaro. "Mantovani è innocente fino a prova contraria ma Maroni ha sempre detto che le persone che frequentano la 'ndrangheta devono stare lontane dalle istituzioni. Loro però se lo tengono stretto" ha aggiunto il consigliere Stefano Buffagni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa