Mirabelli, Bonucci acquisto affascinante

Non facile strapparlo a Juve,Donnarumma era missione impossibile

(ANSA) - MILANO, 17 LUG - Bonucci l'acquisto più affascinante, il rinnovo di Donnarumma una "missione impossibile": Massimiliano Mirabelli racconta così i principali colpi della sua prima sessione di mercato da ds del Milan.
    "Avevamo bene in mente ciò che dovevamo fare. Nel silenzio abbiamo ragionato, programmato, e poi affondato", spiega Mirabelli dalla Cina, in un'intervista a Premium Sport, a pochi giorni dall'acquisto di Bonucci. "E' accaduto in un lampo. Ci siamo detti: 'O lo facciamo subito o non ne parliamo più' - rivela -. Con Ramos è uno dei centrali pià forti al mondo, a livello tecnico e caratteriale. Negli anni ha imparato a vincere. Strapparlo alla Juve non è stato semplicissimo: abbiamo dato un bel segnale". Più sofferta è stata la conferma di Donnarumma. "Da subito è stata la nostra 'mission impossible'.
    Per molti le chance erano pari a zero. Abbiamo lavorato sulla volontà di Gigio e della sua famiglia: volevano assolutamente il Milan, quella era la chiave più semplice", nota il ds milanista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa