Hosni indagato per terrorismo

Aperto fascicolo per verifiche su profilo Facebook

(ANSA) - MILANO, 19 MAG - Ismail Tommaso Hosni, il giovane che ieri sera ha accoltellato due militari e un agente alla stazione Centrale di Milano, è indagato per terrorismo internazionale in un fascicolo aperto dai pm di Milano per fare accertamenti sul suo profilo Facebook e su un eventuale rete di relazioni. Per l'accoltellamento dei due militari e dell'agente resta a carico di Hosni l'accusa di tentato omicidio (e non di attentato con finalità terroristiche, come sarebbe stato, invece, se si fosse ipotizzato un atto terroristico). Il pm Alessandro Gobbis, del pool antiterrorismo guidato da Alberto Nobili, ha aperto anche un fascicolo 'parallelo' per il reato previsto dall' articolo 270 bis del codice penale, "associazione con finalità di terrorismo anche internazionale" per potere fare verifiche sul profilo Facebook 'Ismail Hosni' attribuibile al 20enne e su cui sono state postati video e scritte in arabo inneggianti all'Isis. Accertamenti sono in corso anche su eventuali legami del giovane con estremisti islamici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa