Cattaneo portavoce territori europei

Nominato relatore parere al Comitato Europeo delle Regioni

(ANSA) - BRUXELLES, 17 MAG - Sarà il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, a farsi portavoce dei territori europei nel valutare lo stato di attuazione delle strategie macroregionali Ue. Cattaneo è stato nominato relatore, per il parere che arriverà in Plenaria per l'approvazione definitiva a dicembre, dalla Commissione Politica di coesione territoriale e bilancio Ue (Coter) del Comitato europeo delle Regioni (CdR), di cui è presidente. "Le strategie macroregionali sono una nuova forma della politica europea di grandissimo interesse ma ancora di non definita implementazione", "e il rischio" è che rimangano solo "buone intenzioni", spiega Cattaneo. L'Italia è coinvolta direttamente in due strategie. la adriatico-ionica e quella alpina. "Essere il relatore di questo parere consentirà di vedere come stanno procedendo queste iniziative nelle varie parti d'Europa e di capire come concretamente intervenire" ha aggiunto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa