Si dimette presidente dell'Arac

Ex magistrato Francesco Dettori era in carica da giugno

(ANSA) - MILANO, 20 MAR - L'ex magistrato Francesco Dettori si è dimesso in maniera "irrevocabile" dalla presidenza dell'Arac, l'agenzia anti-anticorruzione istituita lo scorso anno dalla Regione Lombardia. A quanto si è appreso, Dettori ha motivato la sua decisione "meditata" con una lettera al governatore Roberto Maroni e al presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, sottolineando il protrarsi di problemi di coordinamento, in particolare con l'ufficio regionale della prevenzione guidato da Maria Pia Redaelli.
    Dettori era in carica da giugno e appena qualche giorno fa ha partecipato, nella sua veste di presidente dell'Arac, al ricordo dei 25 anni da Mani Pulite al Pio Albergo Trivulzio, insieme al presidente dell'Anac, Raffaele Cantone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa