Sala, città metropolitana contro mafia

Territorio ricco e appetibile, è tempo di lavorare insieme

(ANSA) - MILANO, 20 MAR - L'impegno delle istituzioni per combattere il fenomeno delle mafie e della criminalità organizzata "va esteso anche alla Città metropolitana". Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, alla presentazione della XXII giornata dedicata al ricordo delle vittime di tutte le mafie, che si terrà domani a Milano come in tutta Italia. Ai cronisti che gli hanno chiesto se pensa di istituire un comitato a livello metropolitano dedicato all'antimafia, Sala ha precisato che "la definizione non la so ancora, ma sono certo che solleverò la questione a livello di Città metropolitana", di cui Sala è sindaco, " poi se la formula sarà un comitato o qualcos'altro vedremo. È chiaro che l'interesse delle varie mafie risiede nella grande città metropolitana di Milano ed è il tempo di lavorare insieme". Per questo "chiederò ai sindaci di attivare questa discussione - ha concluso - anche perché l'area metropolitana di Milano è un territorio ricco e appetibile dove può essere forte l'interesse delle mafie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Mauro D'Adda - Impresa funebre D'Adda

Musica per il funerale: collaborazione tra l’Impresa Funebre D’Adda e il maestro Paolo Oreni

L’impresa di Treviglio guidata da Mauro D’Adda può contare sul talento dell’organista di fama internazionale per valorizzare l’accompagnamento della cerimonia religiosa


Dott. Mario Mariotti - Studio Mariotti

Allo Studio Mariotti la cellulite si cura con la carbossiterapia

Mario Mariotti, direttore scientifico dello studio di Cremona, è stato tra i primi a utilizzare questa tecnica non invasiva che utilizza l'anidride carbonica per combattere gli inestetismi cutanei


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa