Smog, Pm10 alto in Lombardia

A Milano 161 microgrammi, ma per giovedì si attende la pioggia

(ANSA) - MILANO, 1 FEB - Le condizioni meteo di questi giorni, particolarmente sfavorevoli per la dispersione degli inquinanti, hanno determinato il superamento diffuso della soglia di 50 microgrammi per metro cubo in Lombardia. In particolare, ricorda l'Arpa, ieri sono state rilevate concentrazioni superiori ai 200 microgrammi per metro cubo ad esempio nelle stazioni di Bergamo, Como e Lecco. A Milano il valore massimo registrato è stato pari a 161 microgrammi.
    Con i valori rilevati ieri sono anche stati raggiunti, ai fini dell'applicazione del Protocollo Aria regionale, 15 giorni consecutivi di superamento della media provinciale di Pm10 a Cremona, 14 a Milano e Monza, 13 a Lodi, 12 a Pavia, 7 a Bergamo, Brescia, Como, 6 a Lecco, Mantova e Varese.
    Il servizio meteo dell'Arpa prevede il perdurare di ventilazione scarsa o assente ma, a partire da giovedì, l'arrivo di una perturbazione atlantica che porterà precipitazioni diffuse, determinando condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti, soprattutto venerdì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Mauro D'Adda - Impresa funebre D'Adda

Musica per il funerale: collaborazione tra l’Impresa Funebre D’Adda e il maestro Paolo Oreni

L’impresa di Treviglio guidata da Mauro D’Adda può contare sul talento dell’organista di fama internazionale per valorizzare l’accompagnamento della cerimonia religiosa


Dott. Mario Mariotti - Studio Mariotti

Allo Studio Mariotti la cellulite si cura con la carbossiterapia

Mario Mariotti, direttore scientifico dello studio di Cremona, è stato tra i primi a utilizzare questa tecnica non invasiva che utilizza l'anidride carbonica per combattere gli inestetismi cutanei


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa