IIT, transistor flessibile unico

Stampato su plastica è il più veloce

(ANSA) - MILANO, 15 DIC - I ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) hanno realizzato il transistor stampato su plastica più veloce al mondo. Si tratta di un congegno in grado di operare a frequenze di 20 MHz, sufficienti per far funzionare display flessibili ad alta risoluzione e dispositivi indossabili per la diagnostica medica e l'attività sportiva. Lo ha reso noto lo stesso IIT, precisando che la ricerca è nata dalla collaborazione tra i centri IIT di Milano (nanoscienze e tecnologie) e Lecce (nanotecnologie biomolecolari) e pubblicata sulla prestigiosa rivista Scientific Report, del gruppo Nature. Grazie ad essa è stato realizzato il più veloce transistor flessibile stampato con polimeri organici.
    "Si tratta - rileva IIT - del primo dispositivo realizzato al mondo capace di sostenere velocità sufficientemente alte (20 MHz) per essere impiegabile nel campo delle etichette intelligenti, dei dispositivi indossabili per la diagnostica medica e il monitoraggio dell'attività sportive".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa