Milano, si è costituito il pirata della strada

E' un 27enne. Ha investito due ragazze in piazzale Cantore

Si è costituito l'automobilista che la notte tra sabato e domenica ha travolto ad un semaforo due ragazze di 21 anni in motorino a Milano. Lo si apprende dalla polizia locale: si tratta di un ragazzo italiano di 27 anni. Dopo l'incidente il giovane, alla guida di un Suv nero, era fuggito e per tentare di risalire alla sua identità l'assessore alla Sicurezza del Comune di Milano Carmela Rozza insieme alla Polizia locale aveva lanciato un appello, diffondendo anche un videro con le immagini dello scontro.

In miglioramento le condizioni delle due ragazze investite: la conducente del ciclomotore, spiegano dal Comune, ha riportato lesioni gravissime, ma non è in pericolo di vita. Ha subito un delicato intervento di chirurgia maxillo facciale e ha una prognosi al momento di 30 giorni. L'altra ragazza ha riportato invece lesioni meno gravi. Per il conducente dell'automobile si configura il reato di omissione di soccorso a cui potrebbe aggiungersi quello di lesioni gravissime se la prognosi dovesse superare i 40 giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa