Perseguita rivale, arrestato stalker

A dicembre aveva mandato in ospedale l'uomo sbagliato

(ANSA) - MILANO, 25 MAR - Un quarantenne di Seregno (Monza), é stato arrestato per stalking nei confronti del presunto amante della moglie, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Monza. Continuava a perseguitare il rivale mentre era in libertà condizionale in seguito a una condanna per aver accoltellato l'uomo sbagliato, ferito fuori da un centro commerciale a dicembre.
    Condannato a dieci mesi con la condizionale, il 40 enne non si era però placato. Scoperta l'identità del vero rivale, dal primo giorno dopo la condanna aveva iniziato a perseguitarlo, fino all'arresto di ieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa