Un container itinerante per i rifiuti

Gira per Milano raccogliendo materiale elettrico ed elettronico

(ANSA) - MILANO, 23 MAR - E' partito a Milano da due giorni il progetto sperimentale itinerante di raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici, 'Raee Parking'.
    Un container automatizzato gira per la città, stazionando in cinque diverse postazioni per un periodo di circa 2 mesi ciascuna, consentendo ai cittadini di disfarsi di oggetti elettronici ed elettrici, come cellulari vecchi, asciugacapelli malfunzionanti, lampadine esauste, tostapane arrugginiti, senza necessariamente recarsi in ricicleria. Basta recarsi al container e inserire nell'apposita fessura la Carta Regionale dei Servizi (CRS) e selezionare il tipo di rifiuto che si intende conferire, inserendolo successivamente all'interno dello sportello dedicato che si apre automaticamente. "La raccolta differenziata a Milano ha raggiunto il 53% - sottolinea l'assessore all'Ambiente Pierfrancesco Maran - con una crescita di 20 punti percentuali in soli tre anni che ci ha portato ad essere una delle città più virtuose d'Europa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa