Apologia fascismo su Fb, 13 denunciati

Controlli della polizia a Varese su un gruppo sul social network

(ANSA) - VARESE, 23 MAR - Per alcune frasi su Facebook che inneggiano al fascismo, insulti razzisti e anche considerazioni dai toni violenti sull'immigrazione, 13 persone sono state denunciate nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Varese. I controlli della polizia si sono concentrati, in particolare, su un gruppo sul social network chiamato 'Vessilli neri-boia chi molla'. La pagina, con circa mille iscritti, avrebbe ospitato frasi e commenti che, secondo le accuse, costituirebbero apologia del fascismo o istigazione all'odio razziale.
    Tra i 13 denunciati ci sono gli amministratori del gruppo e utenti di Facebook, che sono stati individuati facilmente in quanto hanno pubblicato le frasi con il loro vero nome.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa