Boy scout milanesi aggrediti a Novara

Battutacce, spintoni e pugni da gruppetto di coetanei

(ANSA) - MILANO, 22 MAR - Sette ragazzini tra i 12 e i 15 anni, tutti boy scout dell'Agesci 'Corbetta 1' nel Milanese, sono stati picchiati da alcuni bulli a Novara. Non ci sono stati feriti gravi, ma tutti e sette hanno dovuto ricorrere al pronto soccorso per essere medicati. E' accaduto ieri nel parcheggio di un supermercato, e lo riporta stamani il Corriere della Sera. Ad aggredirli un gruppetto di coetanei, forse più grandi di qualche anno, prima con battutacce, poi a spintoni e pugni, secondo al denuncia presentata una volta rientrati a casa. Il gruppo aveva partecipato a un incontro al seminario arcivescovile della città.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Tecnoberg Sheets Stefano Giudici

Tecnoberg Sheets: lamiere e sistemi “Linea Vita” per tetti

Qualità delle materie prime, progettazione su misura, rispetto delle tempistiche di produzione e consegna diretta sul cantiere dei semilavorati per abitazioni e capannoni industriali.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa