Bce migliora le Universiadi Trading

27 squadre in segno positivo grazie al taglio dei tassi

(ANSA) - TORINO, 17 MAR - Migliora la classifica delle Universiadi del Trading. Nella settimana in cui la Bce ha comunicato il taglio dei tassi, sono ben 27 le squadre in terreno positivo, il 25,6% del totale rispetto al 14% di due settimane fa. In testa alla competizione internazionale organizzata da Directa, e patrocinata dal Mise, ci sono sempre i cechi del Cvut di Praga, con una performance del 79,09%. Alle loro spalle i Mec Traders dell'Università di Bari, che hanno raggiunto un gain del 55,98%. Terzo posto per la squadra tedesca J.P.M. Wiesbaden, che con 55 ordini hanno conquistato un ottimo 47,84%.
    A quanto pare, dunque, le decisioni di Draghi che hanno fatto balzare all'insù le Borse ha giocato a favore delle squadre. A due mesi dalla fine della competizione, che può essere seguita sul web o sulla pagina Facebook University Trading Challenge, sono 13 i team che non sono entrati in gioco e 39 quelli già squalificati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa