Blitz 'Lealtà e azione' in asilo Milano

Genitori bambini, bufera infondata di natura tutta politica

(ANSA) - MILANO, 16 MAR - Una decina di militanti del gruppo di destra 'Lealtà e azione' si sono presentati questa mattina davanti all'ingresso della scuola materna in via Toce, a Milano, esponendo striscioni relativi alla polemica scoppiata nei giorni scorsi sulla possibilità di abolire i lavoretti scolastici per la festa del papà a causa della presenza di genitori omosessuali. "Tanti auguri papà" e "Ripristinare la festa del papà", c'era scritto sugli striscioni con cui sono andati attorno alle 9.30 di oggi davanti all'ingresso. All'arrivo della polizia, chiamata dalla scuola, i militanti erano già andati via.
    I genitori di alcuni bambini hanno scritto una lettera al Corriere della sera per dire che sulla scuola "si è scatenata una bufera mediatica assolutamente infondata, di natura puramente politica e strumentale e che vede come vittime la scuola stessa e in primis i bambini che la frequentano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa