Regioni contro gioco azzardo a Milano

Convegno a Palazzo Lombardia, firma di un Manifesto comune

(ANSA) - MILANO, 09 MAR - I rappresentanti di Regioni e enti locali italiani sono riuniti a Milano per la prima giornata nazionale sul contrasto al gioco d'azzardo, organizzata dalla Regione Lombardia nella sua sede, cui hanno partecipato circa 400 persone, inclusi sindaci, rappresentanti di associazioni e del terzo settore. La giornata si concluderà con la firma di un manifesto delle Regioni per la lotta alla ludopatia, che sottoscriveranno Lombardia, Liguria, Veneto e Basilicata e al quale altre Regioni si sono mostrate interessate. Tra le azioni contro la ludopatia indicate nel manifesto vi sono l'introduzione di distanze minime delle slot da luoghi 'sensibili' (scuole, chiese e altri), limiti alle pubblicità di giochi d'azzardo, autorizzazioni comunali per l'esercizio del gioco pubblico, sanzioni efficaci, un sistema di incentivi, anche fiscali, per ridurre le macchinette da gioco e l'obbligo per i giocatori di usare la tessera sanitaria (la carta nazionale dei servizi) per accedere ai giochi online.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa