Selfie a moglie e tenta suicidio,salvato

Foto da Ponte di Trezzo d'Adda, donna ha chiamato subito cc

(ANSA) - MILANO, 8 MAR - Prima di lanciarsi dal ponte di Trezzo sull'Adda (Milano) ha inviato un selfie alla moglie con la scritta "voglio farla finita". E' stata la donna di 51 anni, comprensibilmente terrorizzata, a contattare subito i carabinieri che poco dopo le 10 di ieri sono intervenuti riuscendo a salvare il 46enne. All'arrivo dei militari, l'uomo era fermo sulla passerella pedonale e fissava il fiume sotto di sé. I carabinieri sono riusciti a convincerlo a cambiare idea. Alcune ore dopo è arrivata alla centrale operativa della compagnia di Rho (Milano) la segnalazione di un anziano che aveva scavalcato il parapetto sul fiume Olona, a Pero (Milano).
    Anche in questo caso i militari sono intervenuti pochi minuti dopo e hanno salvato l'aspirante suicida anche grazie all'aiuto dei vigili del fuoco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa