Lingotto d'oro in bagaglio a mano,fermato

Passeggero stava partendo da Orio al Serio, destinazione Belgio

(ANSA) - BERGAMO, 08 MAR - Si stava per imbarcare su un volo per Charleroi, in Belgio, con un lingotto di un chilo, del valore di 36.750 euro, nel bagaglio a mano. Ma il passeggero, italiano, è stato fermato dal personale delle Dogane, oggi allo scalo di Orio al Serio, e denunciato per il valore non dichiarato. Il lingotto è stato sequestrato. Il controllo è stato eseguito dal personale delle Dogane, in collaborazione con la Guardia di finanza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa