Pm chiede 26 anni per Alex Boettcher

'Per Savi indebolimento permanente vista, olfatto e tatto'

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - Ventisei anni di carcere: è la richiesta formulata dal pm di Milano, Marcello Musso, nei confronti di Alexander Boettcher, imputato per una serie di aggressioni con l'acido e già condannato a 14 anni per aver sfigurato Pietro Barbini. Il pm ha individuato come episodio più grave al centro del processo l'aggressione a Stefano Savi con "indebolimento permanente della vista, dell'olfatto e del tatto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa