Spaccia con auto car sharing, arrestato

Fermato da cc, aveva 60 dosi hashish sotto il sedile

(ANSA) - BRESSO (MILANO), 5 MAR - Un ventenne milanese è stato arrestato dopo essere stato sorpreso mentre effettuava un giro di "consegna" dosi di hashish con un'auto noleggiata con il car sharing, a Bresso (Milano). I carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano), dopo averlo fermato per un controllo, si sono insospettiti per il forte odore di hashish che proveniva dall'interno della macchina. Dopo aver perquisito il giovane e l'auto che aveva affittato, i militari sotto il sedile hanno trovato sessanta dosi di hashish. Incensurato, a quanto si apprende, il ventenne aveva affittato l'auto utilizzando un 'app' sul telefonino, proprio per effettuare le consegne. Arrestato, è stato condannato per direttissima all'obbligo di firma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa