Dna, in Lombardia 'borghesia mafiosa'

Relazione annuale, da infiltrazione a radicamento

(ANSA) - MILANO, 2 MAR - Tra le condizioni di contesto che hanno consentito il radicamento della 'ndrangheta in Lombardia "vi è la disponibilità del mondo imprenditoriale, politico e delle professioni (cioè il cosiddetto capitale sociale della 'ndrangheta) ad entrare in rapporti di reciproca convenienza con l'organizzazione". A scriverlo è la Direzione nazionale antimafia nella sua relazione annuale che prende in esame il periodo dal primo luglio 2014 al 20 giugno 2015 in cui parla di "borghesia mafiosa". "In Lombardia si è, da tempo, superata la logica della infiltrazione, intesa come sporadico inserimento della 'ndrangheta nell'economia legale (penetrazione di qualcosa di negativo all'interno di un tessuto sano) e ad essa - si legge nell'analisi - è subentrato il concetto di vero e proprio radicamento".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Mauro D'Adda - Impresa funebre D'Adda

Musica per il funerale: collaborazione tra l’Impresa Funebre D’Adda e il maestro Paolo Oreni

L’impresa di Treviglio guidata da Mauro D’Adda può contare sul talento dell’organista di fama internazionale per valorizzare l’accompagnamento della cerimonia religiosa


Dott. Mario Mariotti - Studio Mariotti

Allo Studio Mariotti la cellulite si cura con la carbossiterapia

Mario Mariotti, direttore scientifico dello studio di Cremona, è stato tra i primi a utilizzare questa tecnica non invasiva che utilizza l'anidride carbonica per combattere gli inestetismi cutanei


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa