Sequestrato mezzo milione di pallets

Trenta i denunciati. Gdf, scoperte fatture false per 15 milioni

(ANSA) - LODI, 1 MAR - La Gdf di Lodi ha sequestrato mezzo milione di pallets contraffatti, potenzialmente pericolosi per la salute, denunciando 30 persone, scoprendo 23 società fittizie e fatture false per 15 milioni di euro oltre a un evasore totale.
    Come spiegano le Fiamme Gialle, si trattava di pallets in parte riciclati e riparati anche di provenienza furtiva e in parte prodotti senza rispettare le specifiche norme. La merce veniva trasportata senza garanzie sull'igiene o sulla sicurezza degli addetti alla movimentazione, dato che i pallets vecchi e riparati avrebbero potuto rompersi improvvisamente.
    Le aziende coinvolte nell'operazione "Piazza Pulita" sono situate tra il Lodigiano e il Pavese e vendevano i pallets un po' in tutta Italia. Nell'ambito di questa operazione sono anche stati sottoposti a sequestro beni mobili e immobili per oltre 2 milioni di euro tra i quali due aree industriali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa