Incidente per Niang: 'Più paura che male'

Lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra per l'attaccante del Milan

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - "Più paura che male". Così M'Baye Niang sull'incidente d'auto che l'ha visto protagonista nella tarda serata di sabato, complice l'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, secondo la ricostruzione che ha fornito lo stesso attaccante del Milan sui social network. "Buongiorno a tutti, ci tengo a informarmi - ha scritto il francese - che il mio autista e io siamo in buona salute. L'auto ha fatto aquaplaning, più paura che male. Pronto per il finale di stagione con il Milan.
    #ForzaMilan". Circa due anni fa, il 24 febbraio 2014, durante un periodo in prestito al Montpellier, Niang è stato condannato in Francia a 18 mesi con la condizionale per un incidente stradale avvenuto tre settimane prima in cui aveva, fra l'altro, distrutto una Ferrari. I reati: fuga dopo un incidente, lesioni colpose, eccesso di velocità, non rispetto del semaforo, sorpasso a destra e guida senza patente.

Per Niang lesione capsulo legamentosa della caviglia
A meno di tre mesi dalla fine della stagione, si profila uno stop non breve per M'Baye Niang, che "ha subito una lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra e una contusione alla spalla sinistra in seguito ad incidente stradale", come comunica il Milan spiegando che "il progetto terapeutico verrà approfondito nei prossimi giorni". L'uscita di strada è accaduta nella tarda serata di sabato nella zona di Legnano (Varese). Dopo cena, l'attaccante si stava trasferendo da un ristorante a un bowling.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Tecnoberg Sheets Stefano Giudici

Tecnoberg Sheets: lamiere e sistemi “Linea Vita” per tetti

Qualità delle materie prime, progettazione su misura, rispetto delle tempistiche di produzione e consegna diretta sul cantiere dei semilavorati per abitazioni e capannoni industriali.


null

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto



Luca Boniforti - Boniforti Impianti

Boniforti Impianti, l’impiantistica «made in Italy» sbarca sui mercati esteri

È pronta ad affacciarsi anche sui mercati europei l’azienda di Bergamo specializzata nell’ideazione, installazione e manutenzione di impianti per il settore civile, terziario e industriale


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa