Furto foto: no accordo, Signorini teste

Processo va avanti, prossima udienza il 21 marzo

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - Franata qualsiasi possibilità di trovare un accordo extra processo per risarcire le parti civili, Elisabetta Canalis, Federica Fontana e suo marito Felice Rusconi, è entrato nel vivo il dibattimento a Milano a carico dei blogger Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Giampiero Neri-Macchianera, imputati per la vicenda sui segreti 'rubati' a personaggi del cinema e della tv attraverso accessi "abusivi" ai loro account di posta elettronica. Gli avvocati di Elisabetta Canalis, che avrebbe subito il 'furto' di 191 foto scattate alla festa di compleanno quando era fidanzata con George Clooney, hanno chiesto di citare come testimoni il direttore e il vicedirettore di 'Chi' Alfonso Signorini e Massimo Borgnis. Stando alle dichiarazioni del fotografo Giuseppe Carriere, Lucarelli l'avrebbe coinvolto nella vendita delle foto al settimanale, ma la blogger ha sempre detto di avere consegnato le immagini "senza fini di lucro".
    Il processo riprenderà il 21 marzo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa