Armani, la raffinatezza del velluto nero

Giacca e pantaloni per far star bene donne in maniera elegante

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - "Abbiamo comprato una piccola fabbrica di velluto..." scherza Giorgio Armani al termine della sua sfilata, dedicata al velluto nero. "Il filo conduttore questa volta non è un fil rouge ma un fil noir" avverte, spiegando che "dopo questa fiera delle vanità mi sembrava il caso di toglierci di dosso questa esasperazione, questo voler stupire attraverso mescolanze di colori e tessuti". Lui lo ha fatto scegliendo "un argomento decifrabile in maniera chiara". Di giorno il velluto nero si spezza con i tipici colori Armani, con fantasie geometriche, con motivi presi dal guardaroba maschile o con tessuti nuovi come i tweed di seta e filati sintetici. Di notte si illumina di anemoni stilizzati, cristalli, ricami e trasparenze. "In questa collezione non c'era un pezzo studiato per avere la copertina di un giornale, ma abiti per far star bene le donne in maniera elegante". Il velluto nero, poi, "ti rende la metà di quello che sei, una cosa che le donne adorano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa