Tangenti: protesta M5S contro Maroni

Manifestazione sotto la pioggia per chiederne le dimissioni

(ANSA) - MILANO, 28 FEB - Manifestazione di protesta sotto la pioggia, per i 5 Stelle, che a Milano sono tornati sotto il Pirellone per chiedere le dimissioni del governatore leghista Roberto Maroni, dopo l'arresto del presidente della commissione Sanità, Fabio Rizzi, in un inchiesta su un giro di tangenti nella sanità. Dopo il flash mob di lunedì con un camion per traslochi, il Movimento 5 Stelle lombardo ha organizzato per oggi un raduno più strutturato sotto le finestre del grattacielo sede del Consiglio regionale, dove sono attesi anche parlamentari. Circa duecento attivisti stanno manifestando davanti al cancello del Pirellone, con striscioni e ombrelli bianchi. Spicca anche una mega-scopa con la scritta 'Pulizia dai ladri' che fa il verso alle ramazze leghista utilizzate nel 2012 dai maroniani dopo gli scandali giudiziari che costarono il posto a Umberto Bossi e Roberto Formigoni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa