Eco, l'addio con Benigni e note Corelli

Domani cerimonia al Castello Sforzesco, diretta su Rai1

(ANSA) - MILANO, 22 FEB - Le note de 'La follia' di Corelli, e il sorriso di Roberto Benigni per l'ultimo addio a Umberto Eco, domani alle 15.00 al Castello Sforzesco. E prima di tutto il grande amore della famiglia, stretta nel raccoglimento e nel silenzio alla vigilia della cerimonia laica alla quale è previsto un intervento del figlio del grande scrittore. Il rito, di al massimo un'ora, sarà trasmesso in diretta su Rai1, a cura del Tg1, a partire dalle 14.45. Elisabetta Sgarbi parlerà "della sua ultima impresa, La nave di Teseo" dice all'Ansa spiegando che in queste ore, oltre al dolore, deve seguire l'uscita anticipata al prossimo week end dell'ultimo libro di Eco 'Pape Satàn Aleppe'. Domani il corpo dell'autore de 'Il nome della rosa', che sarà cremato, arriverà al Castello Sforzesco alle 14.30 dove, oltre all'atteso Benigni, ci saranno il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, i ministri Dario Franceschini e Stefania Giannini. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella manderà una corona con corazzieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa