Morto bimbo colto da malore

Tragedia dopo soccorsi su campo oratorio nel Lecchese

(ANSA) - LECCO, 21 FEB - Non ce l'ha fatta il bambino di 9 anni che si è sentito male ieri pomeriggio in oratorio a Robbiate (Lecco) mentre giocava a calcio: ricoverato in condizioni disperate all'ospedale di Bergamo, oggi poco dopo mezzogiorno è spirato. Autorizzato l'espianto degli organi.
    Originario della Sierra Leone e arrivato a Robbiate da poco tempo, il piccolo sabato aveva raggiunto l'oratorio di via Sant'Alessandro, accompagnato dal papà. Il bambino doveva infatti sostenere una sorta di provino per giocare nella squadra di calcio della under 10 della Us Orobia.
    A un certo punto, mentre giocava con i suoi coetanei sul campo sintetico, aveva accusato forti dolori al petto ed era stato poi soccorso. La salma verrà sottoposta ad autopsia su disposizione dell'autorità giudiziaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa