Sanità: ticket Varese, buco da 2,5 mln

Ritardi e mancate riscossioni, segnalazione alla Corte dei Conti

(ANSA) - MILANO, 19 FEB - La Guardia di Finanza di Varese ha rilevato un buco di 2,5 milioni di euro nei pagamenti dei ticket "codice bianco" nei pronto soccorso degli ospedali di Varese ed ha segnalato alla Procura Regionale presso la Corte dei Conti di Milano, 38 dirigenti ospedalieri. L'attività di indagine è stata svolta su prestazioni erogate dal 2003 al 2014 e ha riguardato circa 200.000 accessi in pronto soccorso con "codice bianco" (per cui é previsto il pagamento di un ticket di 25 euro). Secondo quanto rilevato dalle fiamme gialle, solo un cittadino su tre avrebbe effettivamente provveduto a versare il ticket, e l'amministrazione pubblica sarebbe troppo lenta nella riscossione di tali crediti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa