Ladri maldestri svegliano condòmini

Rumori molesti per entrare in agenzia bancaria nel palazzo

(ANSA) - MILANO, 19 FEB - Due ladri maldestri sono stati arrestati, la scorsa notte, nel Milanese, dai carabinieri, dopo varie chiamate di cittadini esasperati per i rumori molesti che provenivano dal piano terra di uno stabile a Cesano Boscone (Milano), dove si trovava un'agenzia della Banca di Asti. I due sono così stati colti sul fatto, nel seminterrato del condominio in via Milano mentre, con grossi cacciaviti, picconi, piedi di porco e un trapano demolitore, stavano sfondando la parete che separa lo stabile dal caveau dell'adiacente istituto bancario. Gli arrestati sono due pregiudicati catanesi, rispettivamente di 45 e 46 anni, in trasferta a Milano. Gli accertamenti hanno sinora consentito di appurare che i due erano giunti sino a Cesano Boscone con un'auto noleggiata qualche giorno prima in Sicilia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa