Investito in bici, muore 40enne

Sulla provinciale che porta da Pontirolo Nuovo a Treviglio

(ANSA) - BERGAMO, 17 FEB - Un ciclista di 40 anni è deceduto stasera, investito da un'auto mentre percorreva la provinciale che porta da Pontirolo Nuovo a Treviglio. Sull'esatta dinamica dell'incidente sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri, intervenuti per i rilievi. Per il quarantenne non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul colpo. Vano l'intervento dei soccorritori del 118.
  La vittima si chiamava Ugo Vagni, aveva 42 anni e abitava nei pressi del luogo dell'incidente. Dopo averlo investito, pare per non averlo visto per via dell'oscurità in cui è avvolta la sera la provinciale, l'automobilista alla guida di una Fiat Punto si è fermato a soccorrerlo, praticandogli anche il massaggio cardiaco. Ogni sforzo si è però purtroppo rivelato vano. All'arrivo dei soccorritori del 118, Vagni era già deceduto. Poco dopo il padre ha riconosciuto il corpo del figlio: la famiglia vive per l'appunto in zona e il genitore si è recato sul posto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Tecnoberg Sheets Stefano Giudici

Tecnoberg Sheets: lamiere e sistemi “Linea Vita” per tetti

Qualità delle materie prime, progettazione su misura, rispetto delle tempistiche di produzione e consegna diretta sul cantiere dei semilavorati per abitazioni e capannoni industriali.


null

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa