Diffamati commissari Ferrè, condanna Itc

Tribunale civile Milano, versare 20 mila euro a ciascuno

(ANSA) - MILANO, 16 FEB - Il Tribunale di Milano ha condannato per diffamazione la Itc, società che fa capo al gruppo controllato da Paris Group della famiglia araba Sankari, che dovrà versare 20 mila euro a ciascuno degli ex commissari straordinari di quando la maison Ferré era in amministrazione straordinaria. Lo ha deciso il giudice della prima sezione civile Marina Flamini con una sentenza depositata nei giorni scorsi al termine della causa avviata tre anni fa da Roberto Spada, Stanislao Chimenti e Andrea Ciccoli contro la Itc srl, alcuni esponenti della famiglia araba, acquirente nel 2011 del Gruppo Ferrè, la Paris Group e la Paris International LLC. I tre commissari hanno ritenuto diffamatorie alcune dichiarazioni rilasciate, a più riprese, da componenti della famiglia Sankari.
    Il giudice dopo aver verificato la totale infondatezza delle dichiarazioni rilasciate alla stampa ha condannato ITC al risarcimento del danno a favore degli ex commissari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa