Venditore di rose picchiato a Milano

Ventenne del Bangladesh aggredito in strada da due persone

(ANSA) - MILANO, 12 FEB - Un venditore di rose del Bangladesh di 20 anni è stato ricoverato all'ospedale dopo essere stato aggredito e picchiato la notte fra giovedì e venerdì in viale Bligny, a Milano. A chiamare la polizia una ragazza che lo ha visto per terra ferito. Alla giovane, una straniera che vive a Strasburgo, il venditore ha riferito di essere stato malmenano da due sconosciuti. Il venditore ha 20 anni e un regolare permesso di soggiorno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa