Afghano si impicca ad altalena a Milano

Lo hanno trovato questa mattina due dipendenti dell'Amsa

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Un afghano di 35 anni si è impiccato in un parchetto in via Ardissone, a Milano. A trovarlo, attorno alle 6.30 di oggi, sono stati due dipendenti dell'Amsa che dovevano pulire i giardinetti. L'uomo era appeso a un'altalena dei bambini. In tasca aveva un documento afghano ma sono comunque in corso accertamenti con le autorità del suo Paese per avere ulteriori conferme sull'identità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa